Finocchi dorati e salvia fritta

Finocchi dorati e salvia fritta

Tempo: circa 45' più il raffreddamento

Ingredienti per 4:
• 4 grossi finocchi inondati
• 2 uova
• 20 foglie di salvia
• limone
• alloro
• grana grattugiato
• farina
• olio extravergine di oliva
• sale

■ Praticate un taglio a croce sul fondo dei finocchi. Portate a bollore una pentola di acqua con 2 foglie di alloro e una spessa rondella di limone. Salate e tuffatevi i finocchi cuocendoli per 15'. Spegnete e lasciateli raffreddare nell’acqua di cottura.

■ Scolate i finocchi, asciugateli e tagliateli in 4 fette verticali di circa cm 2 di spessore. Battete le uova con un cucchiaio di grana, un cucchiaino di farina e un pizzico di sale. Passate le fette di finocchio nelle uova battute e fatele dorare in un dito di olio ben caldo per 1 ' per lato. Scolatele e tenetele in caldo mentre preparate la salvia.

■ Scaldate in un pentolino 2-3 dita di olio e friggetevi velocemente le foglie di salvia passate nelle uova battute. Scolatele su carta da cucina per assorbire il grasso in eccesso e servitele subito come accompagnamento dei finocchi dorati.
<<<<< >>>>>


Si consiglia di:

Post precedente
Prossimo post

0 commenti.: