Torta alla frutta secca

Torta alla frutta secca

Ingredienti (per uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro)
• 560 g di uvetta di Corinto
• 225 g di uvetta sultanina
• 225g di uvetta
• 60 g di arancia candita
• 60 g di ciliegie candite
• 60 g di mandorle tritate
• 275 g di farina 
• 1/2 cucchiaio di melassa
• 1/4 di cucchiaino di noce moscata
• 1/4 di cucchiaino chiodi di garofano
• 1/4 di cucchiaino di zenzero
• 1 cucchiaino di cannella
• 275 g di zucchero di canna grezzo non raffinato
• 275 g di burro morbido leggermente salato
• 5 uova 
• la scorza grattugiata di 1 limone 
• la scorza grattugiata di 1 arancia
• 500 g di brandy

per decorare
• 500 g di sugarpaste bianca
• 100 g di sugarpaste marrone
• 50 g di sugarpaste rossa
• glassa reale bianca e verde nastro di raso

Torta alla frutta secca 1


Preparazione
1. Ammollate la frutta secca, tranne le mandorle, e quella candita nel brandy e lasciate riposare per una notte. Il giorno seguente, setacciate la farina con le spezie. Nel vaso della planetaria montate il burro insieme allo zucchero, poi unite le uova continuando a sbattere per qualche minuto. Trasferite il composto in una ciotola capiente e unite le polveri mescolando con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto. Aggiungete la frutta secca e quella candita ben strizzate dal brandy, le mandorle tritate, la melassa, la scorza di limone e la scorza di arancia.

2. Preparate lo stampo: foderatelo all’interno con carta forno e all’esterno con un doppio strato di carta da pacchi, legata con uno spago da cucina.: in questo modo la cottura del dolce sarà meno diretta e eviterete di bruciarlo. Versate ora l’impasto nello stampo e coprite con un doppio strato di carta forno, lasciando un foro al centro per fare uscire il vapore. Cuocete in forno a 140 °C per almeno 2 ore. Una volta cotta, sformate la torta e lasciate raffreddare su una griglia. Quando sarà completamente fredda, inzuppatela con il brandy avanzato dalla macerazione della frutta.

3. Rivestite la torta con uno strato di sugarpaste bianca, coprendo bene. Con la sugarpaste marrone modellate il corpo, la testa, le orecchie e le corna della renna e con la sugarpaste rossa realizzate il naso. Con l’aiuto della glassa reale bianca, applicate la renna sulla torta, mettetele il naso e completate disegnando con la glassa reale verde e bianca il vischio sulle corna. Una volta decorata, la torta si conserva per ben 2 mesi.
<<<<< >>>>>


Si consiglia di:

Post precedente
Prossimo post

0 commenti.: